banner top

capesante e pompelmo rosa su vellutata di carote e anice stellato

ita eng

vellutata di carote, anice stellato, pompelmo rosa, capesante

2015-05-26

Ingredienti per 2 persone:
4 capesante
200 grammi di carote
anice stellato
burro
pompelmo
sale affumicato

 

Preparazione:

Il piatto comincia con la preparazione della vellutata: sbollentate le carote o cuocetele lentamente al vapore, per circa 30 minuti. Una volta morbide, passatele in padella con una noce di burro e l’anice stellato in polvere.

Finita la cottura, dopo circa 2 o 3 minuti frullate le carote fino ad ottenere una crema densa, fluida e morbida. Controllate la densità della vellutata, se vi sembra troppo consistente aggiungete un po’ d’acqua a temperatura ambiente. Lasciate riposare la crema e cominciate con la cottura delle capesante.

Scaldate una padella e versate un filo d’olio, dopo circa un minuto cuocete le capesante per 2 o 3 minuti, rendendo ogni lato croccante e lasciando l’interno morbido.

Il piatto è quasi pronto: versate la vellutata ancora tiepida in un piatto piano, adagiate sopra le capesante cotte a puntino, disponete ai lati dei pezzetti di pompelmo tagliato a vivo (senza buccia senza pellicina) che forniscono alla pienza una nota di acidità.

Infine, per guarnire il piatto e renderlo un vero capolavoro, posate tra le due capesante una fetta di pompelmo rosa essiccato, ovvero cotto al forno per 2 ore a 60 gradi. Il pompelmo essiccato rilascia un sapore amaro che contrasta la dolcezza degli altri ingredienti e rende la pietanza equilibrata. Salate il piatto con il sale affumicato.


Servizio: Elisabetta Cantalini
Riprese e montaggio: Riccardo Molinari