banner top

La primavera è vita: frutta e verdura di stagione

ita eng

primavera, frutta, verdura di stagione

Cerca una ricetta

2015-03-09

La primavera è alle porte. Ecco, mese per mese, cosa ci offre la terra:

Marzo Frutta: mele, pere, arancie, olive Verdura: spinaci, asparagi, bietole, crescione, cicorie, carciofi, finocchi, cavoli, carote, cicorie radicette, porri, ravanelli.

Aprile Frutta: mele, pere, arancie, olive Verdura: cavolfiori, lattuga, lattughino, cipolle tenere, spinaci, carote, radicette, bietole, piselli, ravanelli, carciofi Erbe selvatiche: asparagi, tarassaco, asparagi silvestri.

Maggio
Frutta: fragole, nespole, ciliege (primizie) Verdura: lattuga romana, spinaci, piselli, cipolline, asparagi, fave, ramolacci, porri, fagiolini.

Tra i prodotti più amati e versatili  abbiamo i carciofi, gli asparagi e i finocchi con i quali si possono preparare ottimi piatti. Conosciamoli più a fondo:

CARCIOFI - Piante erbacee tipiche dell'area mediterranea (in Italia, si collocano prevalentemente al Centro-Sud). Si tratta di un alimento vegetale ma, a differenza delle altre verdure, è più ricco di proteine che carboidrati, inoltre contiene molte fibre. Del carciofo si mangia praticamente tutto: escluse le brattee più esterne (le "foglie", che devono essere morbide, altrimenti il carciofo non è fresco) il resto è edibile: il gambo, va privato della corteccia più esterna, e del cuore del carciofo si elimina la "barbetta". Con questa pianta potrete preparare sughi, salse, torte salate, frittate e ottimi contorni.  

ASPARAGI - Piante erbacee originare dell'Asia ma diffuse in tutta Europa. Hanno un alto alto contenuto di potassio e rappresentano un alimento utile al cuore e ai muscoli. Da non dimenticare il loro effetto diuretico a causa del rapporto potassio/azoto molto elevato e dell'asparagina (responsabile del forte odore). Sono ipocalorici e apportano una quantità equilibrata di vitamine e sali minerali all'organismo che sono pressochè indispensabili per il buon funzionamento del sistema nervoso e del cuore. Se volete essere sicuri di acquistare asparagi freschi controllate le loro cime: devono essere chiuse e compatte. Squisiti con le uova.

FINOCCHI - Il finocchio è ricco di sali minerali, soprattutto potassio, calcio e fosforo, utili per rinforzare le ossa e prevenire crampi e stanchezza. Contiene molte vitamine, in particolare la A, essenziale per proteggere la pelle,  la vitamina B, fondamentale per il buon funzionamento del sistema nervoso e dell’apparato cardiocircolatorio, e la vitamina C, sostanza che rafforza il sistema immunitario. Come erba officinale, il finocchio costituisce un ottimo rimedio per i problemi di digestione, in quanto contrasta i processi fermentativi che avvengono nell’intestino crasso. Al forno, da soli o in insalata sono un toccasana.